DOWNLOADS

MATERIALE MESSO A DISPOSIZIONE:

Eva’s forgotten songs
(due pezzi per flauto e pianoforte)
1996 Edizioni Rugginenti
grazie a Daniela Bonardi e Sabrina Pisciali

Piccola Suite Intervallare
(per chitarra)
1989 – Berben Editore,
n.2 “Seconde -(Berceuse per Andrea, omaggio a Villa Lobos)”
n.3 “Quarte -(Introduzione e moto perpetuo, omaggio a Ginastera)”
grazie a Giulio Tampalini

Wild da Sax theatre
(six sax didactic pieces for Alto saxophone)
2001 – Editions Delatour
saxofono: Andrea Giacometti
pianoforte: Daniela Bonardi
Grazie a mio figlio Andrea (7 novembre 1988) e a Daniela Bonardi,
registrazione effettuata nel giugno 2001
presso il Teatro di Bienno (Brescia).

Douze Pochades
(per clarinetto)
1991 – Ed. Rugginenti Milano
n. 1 (Berceuse déformeé) – n. 10 (Multiples)
n. 11 (Melodie enchanteé) – n . 12 (Divergences)
Grazie a Davide Teodoro dell’Ex novo ensemble di Venezia.
Live performance durante il “Terzo meeting internazionale
di composizione” organizzato dall’Arcana Ensemble, Agosto 2001.

Children’s flight of imagination
(three piano pieces)
1995 – Ed. Rugginenti Milano
n. 2 “Indian tale”
Grazie a Demien Scott.
Live performance in Münster, Settembre 1996.

Eclipse(s)
pianoforte alla tastiera e alla cordiera e due esecutori
(1984 – inedito)
un’incisione “storica”:
Elena Pasotti, pianoforte tastiera
Marcella Mandanici, pianoforte cordiera

Syncretic Landscape V
(1000 beats from the heart of the earth)
versione per nastro magnetico solo
Il brano può essere impiegato efficacemente per performance
di danza contemporanea o come base per elaborazioni con
strumenti a percussione nell’ambito didattico.

Chi avesse intenzione di utilizzarlo, è pregato di contattare l’autore via e-mail
o telefonicamente per ulteriori chiarimenti sulla forma e sul contenuto simbolico.

da Vibrationen – n° 6: Räume (Spazi)

viola, violoncello e contrabbasso
1988 Ed. Rugginenti

grazie a Contratrio

Beyond the Ragas

soprano, flauto, clarinetto, chitarra e pianoforte

1993 Edizioni Rugginenti

registrazione dal vivo a Brescia 1993
grazie a dèdalo ensemble

Passanti

per viola sola

2003 Inedito

registrazione dal vivo a Modena
Festival della filosofia, Settembre 2003
grazie a
Luciano Cavalli

Syncretic Landscape IV

per Chitarra e quartetto d’archi

Live performance in Warsaw, Giugno 2000

grazie a
Giulio Tampalini (chitarra) e Warsaw Royal String Quartet

Die Stimme der Stille
(Passacaglia verso il vuoto)

per chitarra, 1991 inedito

Registrato a Ferentino, 1992

grazie a Giulio Tampalini

Sehnsucht und Traum

flauto, clarinetto, violino, violoncello,
vibrafono, glockenspiel e pianoforte

Registrato a Modena, 18 febbraio 2005

Grazie a Pietro Borgonovo, direttore dell’Ensemble
dei corsi di interpretazione della musica contemporanea
di “Novecento e Oltre”

Due Icone per chitarra sola:
1- Passus et sepultus est
2 – Tertia die

Grazie Giulio Tampalini, chitarra

Jeux à deux

per flauto e chitarre

2003 Editions Delatour

Grazie a Sabrina Pisciali e Gregorio Artunghi

Agregations sonores

per quartetto di chitarre
(1987) Ed. Berben

Grazie a “Quartetto d’Asti”

Interlude from the Fearful Wood
(Marcus’ Lament)

per violoncello solo

inedito

Grazie a Leonardo Sesenna

Sei Visioni

per Soprano, Flauto e Violoncello
su testi tratti dalle “Informazioni fiammanti” di Giovanni Peli

2002, Inedito

Vobarno, 29 Settembre 2006
Grazie a Maria Antonia Bombardieri (Soprano), Sabrina Pisciali (Flauto),
Leonardo Sesenna (Violoncello).

Ikebana Scherzo

Versione per flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte

1992 – Inedito

Novembre 1996 – Live performance Brescia, Teatro S. Carlino
Grazie a dèdalo Ensemble

da The Multilayered Pianos
(sette Preludi e Fughe per due pianoforti)

Preludio e Fuga n. 4, Pathet Lima

2001 – Editions Delatour

17 Dicembre 2005 – Live performance Brescia, Teatro S. Carlino
Grazie a/Thanks to Elena Pasotti e Patrizia Prati

Dialogo (elaborazione audio per voci e strumenti)

2002 Inedito

Opera commissionata dal Consultorio Familiare O.N.L.U.S. di Brescia
per introdurre la prima giornata del ciclo di conferenze sul tema
“L’IDENTITA’ MASCHILE E FEMMINILE”

Grazie a/Thanks to:
Lorenzo Ricci e Alice Molinari (voci), Giovanni Alberti (sax tenore) e
Massimiliano Pezzotti (flauto in Do).

Una “storica” incisione del 1981, riversata da un’audiocassetta e recuperata per caso.

L’allora studente Antonio, da poco ventitreenne,  concerta in prova il suo sestetto con le
musiche di scena per “Happy Days” (“Giorni Felici”) di Samuel Beckett.

Regia e scenografia di Albano Morandi, mai andato in scena per problemi finanziari ed organizzativi.

Suonavano Franco Bertelli (flauto), Patrizia Bossoni (clarinetto), Ferdinando Dani (fagotto),
William Sinibaldi (tromba), Claudio Bertelli (trombone) e Bruno Vanni (chitarra elettrica).

SYNCRETIC LANDSCAPE III
(Dancin’ among human miseries)

per flauto e arpa – 1998

Grazie a/Thanks to Massimiliano Pezzotti e Francesca Tirale

L’ombra della montagna

musiche di scena originali per lo spettacolo mimico-gestuale
della Cooperativa Teatro Laboratorio di Brescia,
ispirato alle incisioni rupestri della Valcamonica

Antartide

poema sinfonico astratto per tromba bisacuta e banda sinfonica
2008

I° movimento, Terra della Regina Maude

Grazie a/Thanks to Andrea Tofanelli e Banda Sinfonica di Brescia

As fast as thou shalt wane, so fast thou grow’st (Annamaria Morini in memoriam),

live recording presso “Teatro San Carlino

Brescia

Festival “Sulle ali del ‘900”

Novembre 2016

Grazie a/Thanks to Dedalo Ensemble

Vortici del ricordo per chitarra sola

Brescia, Festival “Scintille di Musica” 2011,

Giulio Tampalini, chitarra

Variazione sull’Inno d’Italia,
elaborazione audio

scritto in collaborazione con Luca

Benatti,  2011

Estranei paesaggi celesti con luna – omaggio ad Albano Morandi
per violino e violoncello

duo Vittoria Panato,

violino e Manuel Zigante,

violoncello

2011

Jonium  per soprano, flauto, viola e arpa

Nadia Engheben (soprano),

Sabrina Pisciali (flauto),

Elena Laffranchi (viola)

Francesca Tirale (arpa)

Invisibili specchi del passato per oboe e orchestra d’archi,

Luca Vignali, Oboe,

I solisti   marchigian, Amaury Du Closel, direttore,

Festival “Armonie della Sera 2016”,

Fermo

African Birds, per due flauti e pianoforte,

Michele Marasco e Alessandro Lo Giudice, flauti,

Marta Cencini, pianoforte,

Modena, Ridotto del Teatro “Pavarotti”, 2016

Ricordo di Licini (4 intermezzi brevi), Duo

Francesca Tirale, Arpa

Gerardo Chimini,     Pianoforte,

2007