Luca Benatti

Luca Benatti

CURRICULUM

Inizia gli studi musicali all’età di undici anni sotto la guida della Prof.ssa Cristina Serralunga e, in seguito, con Giacomo Ronchini e Anna Mortara.
Nel maggio 2000 ottiene il I premio al concorso nazionale “Pianoforte d’oro” di Costigliole d’Asti.

Dal novembre ’01 è allievo di Pinuccia Giarmanà presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara e, successivamente, presso il conservatorio “L. Marenzio” di Brescia.
Si perfeziona frequentando le masterclass estive di Riccardo Zadra, Federica Righini, Carlo Balzaretti, Alfredo Speranza e Stefania Redaelli.
Nel 2006 è vincitore del concorso pianistico “Isodoro Capitanio” del Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia e del III premio al concorso pianistico “Città di Riccione”. Ottiene riconoscimenti anche nell’ambito di della musica da camera al IV “Concorso Nazionale città di Riccione” e nella II edizione del premio “Enrica Cremonesi” (Mi).
Si esibisce come solista e in formazione cameristica per vari enti e associazioni culturali tra le quali la Scuola diocesana di musica “S. Cecilia” (Bs), teatro San Carlino (Bs), Associazione Soldano (Bs), teatro della Specola (Pd), teatro Bonoris di Montichiari (Bs) e per la rassegna concertistica del Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia e Darfo Boario. Si esibisce inoltre nell’ambito del XVII “Festival pianistico internazionale di Rimini”, per il XV “Festival pianistico internazionale di Misano adriatico e Gradara” , per la XX edizione del Festival “Tra lago e monti” (Lc), nell’ambito della Stagione Concertistica Agimus di Bologna, per il festival Musica Aperta (Co) e presso il Tellspielhaus di Altdorf (Svizzera tedesca).
Nel luglio ’07 consegue, con il massimo dei voti, il diploma triennale di I livello in Pianoforte presso il conservatorio “L. Marenzio”.
Allo studio dello strumento affianca lo studio della Composizione, sotto la guida di Emanuela Ballio e poi di Antonio Giacometti. Recentemente sue composizioni sono state eseguite per la rassegna musicale-poetica della rivista letteraria Anterem e nel ciclo “Il comunale per i giovani” del Teatro “L. Pavarotti” di Modena.
Ha studiato Direzione d’orchestra con Gilberto Serembe presso il Conservatorio “L. Marenzio”, dove si è brillantemente diplomato nell’ottobre 2010. Si perfeziona ai corsi estivi di Harold Farberman presso il Bard College di Annandale on Hudson (New York), di Michail Jurowski presso la Philharmonisches Kammerorchester di Berlino e di Dominique Rouits (école Normale, Parigi).
Attualmente frequenta il Biennio di II livello presso il Conservatorio ”A. Pedrollo” di Vicenza nella classe di Pianoforte del M° Riccardo Zadra.
Insegna Pianoforte presso la SIEM di Brescia e l’Accademia “G. Tonelli” di Passirano (Bs).

Indietro